Speeches

  • 22 Feb 2020

    Presidente, Commissario, Onorevoli Colleghi,   La relazione che quest’aula si appresta a votare manda un messaggio chiaro: il Parlamento europeo è favorevole alla semplificazione, ma mai accetterà una ri-nazionalizzazione della Politica Agricola Comune.   Avremmo sperato che questa presa di posizione potesse essere recepita nelle proposte di riforma ormai pubbliche. Si è preferito, invece, imprim...

  • 13 Feb 2020

      Strasburgo (discussione) Signora Presidente, onorevoli colleghi, caro Commissario, senza la partecipazione convinta dei nostri agricoltori, qualsiasi prospettiva di mitigazione dei cambiamenti climatici diventa irrealizzabile. Per questo oggi è necessario un approccio fortemente comune nel definire la futura politica agricola, che deve rimanere europea. E questo Parlamento, caro Commissario, non pu...

  • 11 Feb 2020

      Strasburgo (discussione) Signora Presidente, onorevoli colleghi, capo negoziatore Barnier, dopo una delle pagine più buie della storia dell'Unione, abbiamo l'obbligo di fare oggi tutto il possibile per garantire ai nostri cittadini i risultati ottenuti in 45 anni di integrazione europea, salvaguardando i nostri rapporti con il Regno Unito e basandoli sul principio dell'equità sociale e ambientale e ...

  • 18 Dec 2019

      Strasburgo (discussione e attualità) Signora Presidente, signor Commissario Hogan, onorevoli colleghi, con il Green Deal, l'Unione europea vuole stringere un nuovo patto con i suoi cittadini e i suoi consumatori. Un patto che, grazie alla strategia “dal campo alla tavola”, potrà essere ulteriormente rafforzato e indirizzato verso la qualità del cibo, intesa sia come qualità del prodotto, nutri...

  • 17 Dec 2019

    Presidente, Commissario, Onorevoli Colleghi, nonostante gli standard europei in materia di salute e benessere animale siano tra i più avanzati a livello globale, ancora oggi ci troviamo a discutere di incidenti non più ammissibili durante il trasporto degli animali. È evidente che gli sforzi di questo Parlamento per raggiungere obiettivi ambiziosi, di cui dobbiamo essere fieri e che dobbiamo difendere,...

  • 17 Dec 2019

    Presidente, Commissario, Onorevoli colleghi, lo stato di salute delle api è uno dei campanelli d’allarme più urgenti, di fronte a cui l’Unione deve dimostrarsi in prima linea per affrontare le cause della riduzione degli impollinatori. Senza le api, oltre tre quarti del cibo che arriva sulle nostre tavole non esisterebbe: basterebbe questo a dare l’idea di come siano necessarie scelte ambiziose e ...